Salta al contenuto

Come si Impara l’Inglese da Soli

Come si impara l’inglese da soli e’ una delle domande ricorrenti nei giovani italiani perche’ purtroppo il nostro sistema scolastico, spesso non ci ha preparati adeguatamente nella lingua inglese.

Nel 2016 la situazione lavorativa in Italia e’ difficile e molti Italiani vorrebbero lavorare all’estero ma non possono perche’ non conoscono l’inglese e/o non conoscono nessuno all’estero che li possa aiutare almeno all’inizio.

Ancor di piu’, le ragazze italiane sono spesso terrorizzate all’idea di andare da sole all’estero.

 

Riguardo la conoscenza dell’inglese, noi di Avventure Professionali nel Mondo riteniamo che per imparare l’inglese bene, le conoscenze scolastiche sono piu’ che sufficienti. Se non si hanno nemmeno quelle, su Internet o nelle biblioteche pubbliche si trovano tantissime risorse gratuite per imparare l’inglese a a livello scolastico.

 

Una volta raggiunto il livello scolastico, il passo successivo e’ quello di andare a studiare all’estero. Non un corso di lingua, ma un vero e proprio corso professionale.

Molti non sanno che per iscriversi a un diploma,  come marketing, turismo,…  le scuole all’estero non richiedono alcun requisito minimo di conoscenza della lingua. Alcuni di noi hanno fatto dei corsi in Australia, insieme a Giapponesi e Coreani che sapevano solo dire “Hello”. Alla fine del corso questi ragazzi hanno conseguito i seguenti RISULTATI:

  • Inglese fluente
  • Diploma professionale in lingua Inglese
  • Relazioni personali e professionali
  • Internship o Lavoro professionale.

 

Pertanto, noi di Avventure Professionali nel Mondo suggeriamo di non andare all’estero a fare corsi di lingua di inglese, che spesso sono noiosi, e possono servire solo a fare qualche amicizia.  Vai direttamente all’estero per conseguire un diploma in una materia che ti piace!

come si impara l'inglese da soli

Questo e’ ad esempio, Skill Victoria, il portale dello Stato del Victoria in Australia dove puoi trovare migliaia di corsi di ogni tipo e prezzo.

Per trovare questo tipo di portali, naviga semplicemente su Google. Non hai bisogno di alcun intermediario. Puoi fare tutto da solo/a. Una volta trovata la scuola, contatta l’ufficio per gli studenti internazionali per il supporto di cui necessiti.

 

Dopo aver trovato il DIPLOMA di interesse, che noi consigliamo della durata minima di un anno, occorre valutare l’aspetto finanziario.

 

Se hai le risorse economiche, almeno 10.000 euro, o se la tua famiglia ti puo’ supportare, ti consigliamo di valutare questa scelta invece di conseguire una laurea in Italia. Se hai gia’ una laurea, ti consigliamo questi diplomi invece dei costosi e lunghi Master.

 

Se sei un giovane senza risorse economiche, allora devi lavorare per creartele. Lavoro e risparmio. Non spendere soldi in automobili, capi di abbigliamento, tatuaggi, e ogni altra cosa che potresti ritenere socialmente importante. Il tuo scopo e’ quello di vivere alla grande all’estero, non di fare il/la fighetto/a nel tuo quartiere o sui social media. Lavora e non spendere soldi.

Quando hai raggiunto almeno 10.000 euro, scegli il tuo corso all’estero, ma considera che puoi anche lavorare part-time (ristoranti, alberghi,…) durante il corso.

Noi non supportiamo questa scelta. Noi ti consigliamo di studiare a tempo pieno e di dedicare il tempo libero allo sviluppo delle relazioni e alla vita sociale, anziche’ lavorare part-time.

 

Molti giovani vanno all’estero per imparare una lingua e credono, che dopo aver vissuto per anno o due, e aver fatto i camerieri o i fattorini siano in grado di parlare fluentemente l’inglese. NULLA DI PIU’ SBAGLIATO. Andando a fare la ragazzi alla pari, probabilmente migliori la lingua, ma a livello professionale, quanto conta questa esperienza?

 

Molti giovani vanno all’estero e credono che gli inglesi siano li’ pronti a parlare con loro. NULLA DI PIU’ SBAGLIATO.

 

Il miglior metodo per Imparare l’inglese e’ quello di:

  • Frequentare un corso di durata almeno annuale in una materia di cui si e’ appassionati;
  • Leggere, parlare e guardare video negli ambiti di proprio interesse;
  • Fare vita sociale, coltivare relazioni e partecipare ad eventi sociali e culturali di ogni tipo.

 

In conclusione, per imparare una nuova lingua:

  • non perder tempo con i corsi di lingua all’estero, se conosci la lingua almeno a livello scolastico;
  • non andare a lavorare in Germania, Inghilterra o in Australia per fare lavori manuali.

Cosa possiamo fare per te?

Aiutarti a capire quali sono i tuoi talenti (le cose che sei bravo a fare) e le tue passioni (le cose che ami fare). In modo tale da poter scegliere il giusto corso di studio da intraprendere all’estero.

Contattaci a support@avventurnelmondo.club

Articoli che possono interessarti

Published inStudiare all'Estero